Quando in cucina arriva il daikon

9 Mar

daikonHa l’aspetto di una grossa carota sbiadita e la consistenza di patate bianche. Il daikon è una radice dal sapore di rapa, bianco ed è di origine asiatica. Si trova anche nei supermercati italiani e viene utilizzato soprattutto per insalata e zuppe. Non è male come sapore e neppure come consistenza. Devo dire la verità che l’ho provato anche nel tè. Buono, ma certo molto dipende anche dal tè.
daikon cotto100 grammi di questa radice ha solo 22 calorie e quindi può essere consumato anche da chi ha bisogno di tenere sotto controllo le calorie. Si può consumare crudo e lo si utilizza, pulito e spellato tagliano in insalate con un po’ di pomodoro, carote, sedano e qualche oliva, sale e pepe, oppure si può cuocere.
daikon con fragoleSi fa bollire tagliato a rondelline e poi lo si consuma o condito con olio e sale oppure in aggiunta a qualche altro alimento: io ho preparato un’insalata di daikon bollito con banana e fragole, il tutto condito con olio, sale e formaggio parmigiano.
Zoe

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: