Si salta da un tetto all’altro e ci si stanca. Il blog di Pinco, il gatto

23 Apr

tinto 56La corsa è stata faticosa. Saltare da un tetto all’altro e poi trovare la porta chiusa. Il Tempo mi perseguita. Ho passato gran parte della notte a trovare un posto sicuro, spostarmi con cautela e rincorrere quel topo. See…Mi sono quasi spaventato quando ho sentito i passi di RedOne, lui è nuovo della zona ma ha grinta, si sposta muovendo con abilità da urban king la coda colore della luna. Grigina lo teme, forse è l’unico. A volte, lei, si ferma dietro al mio cancello e lo lascia passare. Ieri però non l’ha visto se lo è ritrovato davanti all’ultimo momento e ha tentato di allontanarsi. Ha tirato fuori le unghie e gli ha soffiato. RedOne non ha reagito. Strano deve aver pensato Grigina, ma dietro c’ero io. RedOne ed io non ci sfidiamo. Ci rispettiamo. Così Grigina ce l’ha fatta ed è scappata verso casa. Certo è veloce. Piccola ma veloce. See…
C’è un via vai che non sopporto sui tetti stasera, meglio se torno a casa, dormo un po’ e poi riparto…speravo che Zoe non avesse già chiuso, ma quella va a letto con le galline!
Pinco il gatto tigrato

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: