Di corsa, piove, mi rifugio ai Gigli

26 Giu

i gigli H&MDi corsa di corsa, tra una goccia di pioggia e l’altra, un po’ freddino questo giugno, ma va bene anche così. Cerco di evitare le pozzanghere sulla strada per non bagnarmi i piedi e i miei sandali con la zeppa e arrivo fino sotto alla tettoia, quella del centro commerciale I Gigli. Ho voglia di stare al calduccio, bere qualcosa di gustoso e tuffarmi negli acquisti, con moderazione non sia mai. Moderazione, ma con divertimento perchè comprare è anche uno sport per la mente e per le gambe. Non ci credete? Vi spiego perchè. Per la mente: bisogna scegliere, spesso in tempi brevi e con pochi soldi a disposizione quell’0ggetto utile, necessario e tanto tanto desiderato. Per fare questo ci vuole una mente matematica, ma anche un po’ creativa e allenamento, signori. E poi le gambe perchè si va sempre di corsa, oppure si cammina, ma non ci si ferma mai, proprio mai alla prima occasione e allora altro giro altra corsa. Corsa contro il tempo e contro la crisi, si spende ma perchè acquistare fa bene al cuore, alla mente e alla vita. La nostra e quella degli altri, dei commercianti e se si acquista si mette il denaro in circolazione, si riavvia il processo economico e anche noi, nel nostro piccolo diventiamo un elemento importante di questo ingranaggio internazionale. Da non credere. Quasi filosofico questo pensiero, anzi quasi economico. E ora di corsa, mai perdere tempo…

Zoe

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: